Come comprimere uno o più files con winrar e windows 10

Bene , oggi vediamo come si fa a creare un archivio compresso ossia come comprimere uno o più files con Winrar e Windows 10.

Che cos’è un archivio compresso? un archivio compresso come suggerisce anche il nome è una specie di cartella che contiene al suo interno uno o più files compressi e quindi uno o più files che a seguito della compressione hanno dimensioni ridotte.

Comprimere con windows 10 e winrar

A cosa serve creare un archivio compresso ? Senza subbio serve per ridurre le dimensioni dei files presenti su disco a seguito di una determinata necessità. Secondariamente questa funzione risulta anche utile quando si vuole inviare via email una cartella contenente diversi files.

Vi sarete accorti infatti che la maggior parte dei client di posta elettronica non vi permette di allegare direttamente al vostro messaggio una cartella contenente più files. Per poterla allegare dovrete appunto comprimerla generando quindi un archivio
compresso. Ok passiamo alla pratica e vediamo come si fa a comprimere files con Windows 10 e Winrar.

Comprimere uno o più files con Windows 10

Su windows  la funzione di compressione di files è già incorporata ,
bastano pochi click per finalizzare la nostra operazione. Quindi supponiamo di voler comprimere tre files che complessivamente hanno dimensioni di 44Kb. Basta selezionarli con il mouse , poi premere il tasto destro del mouse e scegliere quindi l’opzione “Invia a” e poi l’opzione “Cartella compressa”.

Comprimere con windows 10 e winrar

Comprimere con windows 10 e winrar

Scelta questa opzione , verrà creata la nostra cartella compressa e se andiamo a vedere lo spazio che occupa su disco , notiamo che è diminuito. 32Kb rispetto ai 44Kb di prima.

Comprimere con windows 10 e winrar

Comprimere uno o più files con Winrar

Se invece abbiamo la necessità di avere più opzioni per la compressione , ad esempio vogliamo mettere una password al nostro archivio compresso oppure necessitiamo di una compressione più efficiente. dobbiamo servirci di un programma aggiuntivo e mirato per questo scopo. Quello che vedremo si chiama Winrar.

Il procedimento per la compressione con Winrar è pressochè simile a
quello che vi ho spiegato prima ; si selezionano i files e poi si sceglie di
comprimerli. Adesso Andiamo a vedere per esempio come creare un archivio compresso con Winrar ma prima installiamo ovviamente il programma.

Installazione di Winrar

Avviata l’installazione di WinRar , durante la procedura guidata , apparirà una finestra dove , tra le varie scelte , avremo la possibilità di decidere quali formati di compressione aprire con questo programma…”rar” , “zip” ,  “iso” eccetera. Dopodichè basta premere “Ok” per completare l’installazione.

Comprimere con windows 10 e winrar

Compressione con Winrar

Adesso quando andiamo a cliccare con il tasto destro del mouse sui files che vogliamo comprimere , ci appaiono le opzioni di compressione di winRar…. scegliamo “Aggiungi ad un archivio”.

Comprimere con windows 10 e winrar

Nella finestra che appare , se vogliamo semplicemente comprimere i files , clicchiamo in basso su “Ok” . I nostri files verranno cosi compressi.

Comprimere con windows 10 e winrar

Mettere la password  con Winrar

Come detto prima , Winrar offre molte più opzioni di compressione rispetto al programma incorporato di Windows. Tra queste  , possiamo infatti scegliere il metodo di compressione , il formato dell’archivio e , cosa più interessante , possiamo scegliere anche di mettere una password al nostro archivio.

Quindi per aggiungere una parola chiave al nostro archivio , dopo aver scelto di comprimere i nostri files premendo su “Aggiungi ad un archivio” , nella finestra che appare clicchiamo su “Imposta parola chiave”.

Comprimere con windows 10 e winrar

Si aprirà una finestra dove potremo inserire la nostra password. Una volta inserita diamo due volte “Ok” alle finestre in questione per completare la procedura.

Comprimere con windows 10 e winrar

Verrà creato cosi l’archivio compresso ; questa volta protetto da password. Se noi tentiamo di aprire i files presenti nell’archivio dobbiamo inserire la parola chiave per poterne visualizzare il contenuto.

Comprimere con windows 10 e winrar

GUARDA IL VIDEO :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *